* FAMIGLIA FIDEUS *

* * *

FAMIGLIA FIDEUS BIOGRAFIA

Il “mezzo” che riceve le comunicazioni medianiche nella Famiglia Fideus è una persona normalissima, con marito e quattro figli. Antonella è gio­cosa, allegra, sempre disponibile, e sin da piccola ha vissuto episodi strani [episodi di preveggenza, visioni ecc.] che l’hanno accompagnata per tut­ta la vita. La vera svolta nelle sue capacità si è avuta però nel 2000, in seguito allo stimolo datole da una anziana signora di Milano che comu­nicava con l’Aldilà tramite quella che viene chiamata “Scrittura Automatica”.

Iniziò così, insieme al marito e ad altri amici, a ricevere comunicazioni nello stesso modo e la sua prima Guida ebbe il compito per così dire di “svezzarla”, fino a fargli passare il timore che aveva per questo tipo di manifestazioni che lei rifiutava categoricamente. A questa prima Guida, che rimase per diversi anni, se ne aggiunsero altre, oltre a pa­renti e amici ormai trapassati da tempo, dei primi componenti del gruppo. All’inizio le riunioni erano ancora molto brevi, 30 o 40 minuti, e il mez­zo non andava ancora completamente in trance, ma capitava che rice­vesse “messaggi” anche durante le normali attività quotidiane, messaggi che poi, a distanza di tempo più o meno breve, si sono sempre rivelati esatti.

Nel 2003 conobbe una signora che aveva partecipato per circa dodici anni alle riunioni che un noto medium, già da tempo trapassato, teneva nella sua casa di Roma e fu durante una riunione del gennaio 2004, tenutasi a casa di questa nuova amica, che si ebbe per la prima volta il contatto con questo famoso medium romano, che lei su­bito riconobbe. Da quella riunione il mezzo raggiunge una profonda trance e questo Fratello è stato, da allora, la Guida del gruppo.

La medianità di Antonella nel tempo si è modificata e da una fase iniziale nella quale, in presenza di determinate condizioni [ambiente silenzioso – luci soffuse – partecipanti in circolo – musica in sottofondo] il mezzo andava profondamente in trance, modalità che comunque permane ancora, si è passati ad un ampliamento delle possibilità di comunicare. Ad oggi il mezzo comunica anche in piena luce e in qualsiasi ambiente, che sia un’abitazione, un locale pubblico (riservatamente) o in auto, a volte scrivendo o disegnando su qualsiasi supporto [carta, tavoli, tovaglie, tessuti] altre dialogando come si farebbe tranquillamente tra amici.

Antonella non ha mai avuto la capacità di disegnare alcunché, né le è mai interessato. Quando va in trance a volte chiede carta, penna ed inizia a disegnare. Spesso i disegni sono attinenti all’argomento di cui si è trattato, altre sono un omaggio per qualche partecipante alla riunione e recano anche una frase di accompagnamento sul retro.

FAMIGLIA FIDEUS QUADRI

FAMIGLIA FIDEUS QUADRI

FAMIGLIA FIDEUS QUADRI

FAMIGLIA FIDEUS QUADRI

* * *

* TORNA ALLA FOTOGALLERY *
* VAI AI SUOI LIBRI *
* VAI AI VIDEO DI ARTE MEDIANICA *

“DISCLAIMER”

Questo sito non ha “assolutamente nessun fine di lucro”, ma vuole solo offrire occasioni di studio a chi è interessato. Tutto il materiale presente in questa
sezione è copyright dei rispettivi autori ed è stato prelevato da Internet e ritenuto quindi di pubblico dominio. Nel caso in cui ne deteniate i diritti, segnalatelo nella
sezione “Contatti”; saremo lieti di pubblicarne gli autori e la fonte da cui è stato tratto o, se richiesto, di cancellarne “immediatamente” il contenuto.

This is absolutely a “non-profit-making website”, its aim is only to offer cues for studying to whoever may be interested. All the material in this
section is copyrighted by its respective authors and has been taken from the web and is therefore considered public domain. If you hold the rights for any of the material,
please notify us in the “Contacts” section, we will be happy to publish the authors and the sources or, if requested, we will “immediately” remove the content.

* * *